Misure di sostegno durante la COVID-19 

Eurofound’s unique e-survey, Living, working and COVID-19, provides a snapshot of the impact of the pandemic on people’s lives, with the aim of helping policymakers to bring about an equal recovery from the crisis. Three rounds of the e-survey have been carried out to date.

  • Round 1: Launched on 9 April 2020 when most Member States were in their first lockdown
  • Round 2: July 2020 when economies and societies were gradually reopening
  • Round 3: March 2021, almost a year on, as countries were still dealing with various levels of lockdown to curb the spread of new strains of the virus, while vaccination programmes were rolled out.

The data cover a range of questions about the availability, take-up of and satisfaction with support measures offered to citizens and businesses during the pandemic. Compare the data for each round and explore by country, gender and age.

Risultati principali

  • La soddisfazione dei cittadini nei confronti delle misure di sostegno durante la crisi è diminuita drasticamente: solo il 12 % ritiene attualmente che le misure siano eque, in calo rispetto al 22 % dell’estate 2020. Anche la quota di coloro secondo cui ottenere sostegno era facile ed efficiente è scesa, passando dal 16 % nell’estate 2020 al 10 % nella primavera 2021. Quasi un intervistato su dieci si è visto rifiutare una richiesta di sostegno finanziario. Sono emerse notevoli differenze tra i paesi: in Irlanda e a Malta fino al 40 % dei cittadini ha espresso sostegno per le misure, mentre in Germania e Spagna meno del 15 % le ha giudicate positivamente.

  • Per migliorare la fiducia e la percezione dell’equità nell’erogazione del sostegno finanziario, saranno necessarie comunicazioni chiare e informazioni complete sulle modalità di erogazione e di accesso. 

Background and data collection

Suggested citation

Eurofound (2020), Living, working and COVID-19 dataset, Dublin, http://eurofound.link/covid19data

Comments, feedback, questions? Let us know!


Alla luce del recesso del Regno Unito dall’Unione europea il 31 gennaio 2020, va osservato che i dati pubblicati sul sito web di Eurofound possono riferirsi ai 28 Stati membri dell’UE, dal momento che le precedenti ricerche interessavano anche il Regno Unito. Tali informazioni verranno modificate progressivamente per rispecchiare l’attuale composizione dei 27 Stati membri dell’UE.