Organizzazione del lavoro e innovazione - Sintesi

Le innovazioni nell’organizzazione del lavoro hanno il potenziale di ottimizzare i processi di produzione nelle imprese e migliorare l’esperienza professionale complessiva dei dipendenti. Questa relazione esamina i collegamenti tra le innovazioni nell’organizzazione del lavoro - le pratiche di lavoro ad alta prestazione (HPWP) - e i benefici per i dipendenti e le organizzazioni. Essa si basa sull’analisi di studi di casi condotti in 13 Stati membri dell’Unione europea, in cui le innovazioni sul posto di lavoro hanno portato risultati positivi. Le pratiche di lavoro ad alta prestazione, come la gestione snella, il lavoro in équipe, le pratiche di lavoro flessibile, la riprogettazione del posto di lavoro e il coinvolgimento dei dipendenti, sono state quelle più frequentemente associate a un aumento della produttività aziendale, a una qualità più elevata dei servizi e a una riduzione dei costi operativi.



Scarica il PDF: IT (pdf 45.38 Kb)
Useful? Interesting? Tell us what you think. Hide comments

Aggiungi un commento