Working conditions in the European Union: Work organisation

Report
Aggiornato
24 Febbraio 2009
Pubblicato
24 Febbraio 2009
Formati
  • Download full reportPDF

Sommario

The quality of the working lives of European citizens is strongly dependent upon the forms of work organisation within which they operate. This report examines the four main types of work organisation that exist in Europe, outlines the characteristics that distinguish them, and looks at their prevalence in terms of sector, occupation, company size and from a cross country perspective. The analysis is based on findings from the fourth European Working Conditions Survey carried out across 31 countries, including the 27 EU Member States. An executive summary is available.

  • Full report

    Reference No: 
    ef0862
    Catalogue info

    Working conditions in the European Union: Work organisation

    The quality of the working lives of European citizens is strongly dependent upon the forms of work organisation within which they operate. This report examines the four main types of work organisation that exist in Europe, outlines the characteristics that distinguish them, and looks at their prevalence in terms of sector, occupation, company size and from a cross country perspective. The analysis is based on findings from the fourth European Working Conditions Survey carried out across 31 countries, including the 27 EU Member States. An executive summary is available.

  • Executive summary

    Reference No: 
    ef0868
    Catalogue info

    Condizioni di lavoro nell’Unione europea: organizzazione del lavoro - Sintesi

    Authors: 
    Eurofound
    In seguito all’indagine del 2005 la Fondazione ha condotto ulteriori analisi approfondite dei risultati dell’indagine su tematiche chiave riguardanti le condizioni di lavoro nell'UE. La diversità delle forme di organizzazione del lavoro in Europa è stata uno dei temi esplorati ed è l'oggetto di questa relazione. In tale contesto, i risultati dell’EWCS sono stati analizzati per identificare le differenze nelle principali forme di organizzazione del lavoro dei paesi dell’UE, esaminando le caratteristiche strutturali, demografiche e transnazionali che aiutano a definire le diverse forme e studiando il rapporto tra l’organizzazione del lavoro e le varie dimensioni della qualità del lavoro e dell’occupazione. Lo studio comprende un’analisi dei legami esistenti tra l’organizzazione del lavoro e le pratiche di gestione delle risorse umane, nonché un esame dell’organizzazione del lavoro in enti di piccole dimensioni e in settori “non di mercato”, quali le istituzioni dell’amministrazione pubblica, della sicurezza sociale, dell’istruzione, della sanità e del lavoro sociale.



    Scarica il PDF: IT (pdf 50.15 Kb)
Useful? Interesting? Tell us what you think. Hide comments

Aggiungi un commento