Clausole di deroga sui salari nei contratti collettivi settoriali in sette paesi europei

Questa relazione esamina il caso specifico di accordi a livello aziendale che si discostano dagli accordi collettivi (inter)settoriali. La possibilità di discostarsi dalle norme retributive stabilite in accordi intersettoriali o settoriali è stata oggetto di crescente attenzione nel dibattito politico, poiché l’attuale crisi economica e finanziaria ha iniziato a mettere sotto pressione molte aziende e a creare rischi per numerosi posti di lavoro. La relazione fornisce informazioni dettagliate sulle normative e prassi di sette paesi dell’UE: Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia e Spagna.

Produced at the request of the Department of Enterprise, Trade and Employment, Ireland.
Useful? Interesting? Tell us what you think. Hide comments

Aggiungi un commento